Antica Fabbrica Gassose

since 1919

Il marchio Vuono nasce nel 1919 quando, i tre fratelli, Giuseppe, Antonio e Mariano, ritornando nella loro Terra di origine, dopo aver vissuto nell’America latina, fondano in un piccolo locale nel centro storico di Acri una fabbrica di gassose, producendo la gassosa e la soda e affiancano l’attività con l’import-export di vini.
Alla fine della seconda guerra mondiale sono i figli di Antonio, Luigi e Angelo, a proseguire l’attività e negli anni ’50 comincia la produzione dell’aranciata.
Negli anni ’60 è solo Luigi ad occuparsi della fabbrica, ingrandendo l’attività con il commercio di birre e bevande. È in questi anni che nascono nuove bibite, come: la gassosa al caffè, la
limonata, il chinotto e l’acqua tonica.
Nel 1973, dopo la morte di Luigi, sono i due figli, Giuseppina e Antonio, a continuare l’attività, inserendo, negli anni, una vasta gamma di prodotti, sempre all’insegna dell’effervescenza, quali: cedrata, cocktail, menta, orzata, spuma, e cola.
Nel 1990 la gassosa al caffè viene battezzata col nome MOKITA”.
Nel 2017 nascono due nuove bibite: il lampone e il bergamotto.

Produzione

Oggi Bibite Vuono è una moderna azienda con una superficie coperta di 9.000 mq su un’area di 20.000, in grado di eseguire imbottigliamenti per vetro, plastica e alluminio in formati da 10 cl. a 200 cl., ad elevate cadenze produttive.
Utilizzando impianti d’imbottigliamento altamente sofisticati per efficienza, affidabilità ed automazione, è quindi possibile realizzare qualsiasi tipo di riempimento a caldo, a freddo, gassato e non gassato, alcolico e non.
Tutte le fasi produttive sono costantemente monitorate da efficienti e moderni sistemi informatici che permettono le più avanzate gestioni di rintracciabilità.

Controllo Qualità

Per Bibite Vuono il termine ‘Qualità’ non è un concetto teorico, ma il risultato di precise scelte strutturali e produttive per un miglioramento continuo.
Oltre ai severi controlli qualitativi e di gestione richiesti da numerose Società multinazionali leader nel settore bevande, si affiancano gli standard di certificazioni volontarie adottate da Bibite Vuono non solo per accrescere il riconoscimento da parte del mercato, ma per certificare il proprio valore e capacità.

Policy Ambientale

Bibite Vuono risponde delle proprie scelte anche in campo ambientale, impegnandosi in sviluppi ecosostenibili e tutela ambientale.
Tutti i processi di produzione derivanti dalle principali attività svolte hanno preso in considerazione i possibili impatti ambientali, ed il proprio sviluppo tecnologico è sostenibile ed assicura il rispetto della propria politica ambientale, le modalità e le responsabilità necessarie per una corretta ed efficiente gestione, oltre alle numerose normative nazionali, regionali e comunali cogenti in materia ambientale ed in riferimento ai codici di buona pratica aziendale.


Storia Aziendale

Timeline

  • Marzo 1919

    Giuseppe, Antonio e Mariano

    • ritornando nella loro Terra di origine
    • fondano una fabbrica di gassose
  • Aprile 1950

    Antonio, Luigi e Angelo

    • proseguire l’attività
    • comincia la produzione dell’aranciata
  • Anni 60

    Luigi si occupa della fabbrica

    • l’attività si ingrandisce
    • con il commercio di birre e bevande
  • 1973

    Giuseppina ed Antonio subentrano

    • negli anni vengono prodotte
    • cedrata, cocktail, menta, orzata, spuma, e cola
  • 1990

    Mokita

    • Nasce la gassosa al caffè